Polo Museale di Masserano

Il palazzo dei Principi Ferrero Fieschi e il Borgo Storico

La costruzione del palazzo che troviamo a Masserano risale tra la fine del 16° secolo e la seconda metà del 17° secolo. E' ubicato nella parte centrale del piccolo paese, vicino alla stazione dei carabinieri ed attualmente alcune stanze sono adibite ad uffici comunali. Da un grosso ed importante atrio uno scalone in pietra ci porta al piano superiore dove un lungo corridoio unisce le due estremita' del palazzo. Lateralmente al corridoio sono posizionate le stanze, arredate in stile con pavimenti e soffitti a cassettoni originali. Troviamo stanze affrescate, stucchi, dipinti e anche il famoso altare di Bartolomeo Tiberino. Il palazzo dei Principi e' inserito perfettamente nel piccolo borgo storico di Masserano che in passato fu Principato e Feudo Pontificio e visse il suo massimo splendore sotto la famiglia dei Principi Ferrero-Fieschi, che governarono il territorio per ben 5 secoli. Vi propongo le foto che ho fatto durante la mia visita, ma il mio consiglio e' di recarsi personalmente. ( giugno 2022) . Oltre al Palazzo nel paese sono senz'altro da vedere tre chiese: la chiesa di San Teonesto, la chiesa Collegiata e la chiesa di Santo Spirito.  Ricordo che il piccolo Borgo e' famoso anche per il presepio gigante proposto ogni anno nelle festivita' natalizie. Vedi foto Presepio di Masserano. Le visite a Palazzo ( durata circa un'ora) sono tutte guidate da volontari molto preparati, competenti e veri appassionati del territorio che riescono ad immergere il visitatore nel passato nella storia e nella cultura del Principato. 

I trenini elettrici e i plastici ferroviari di Capotrenogiò - modellismo ferroviario