La Fucina Morino di Mongrando - Ecomuseo del Biellese

La fucina di Mongrando, ovvero il luogo dove avveniva la lavorazione del ferro, e' stato trasformato in ecoumuseo conservando tutti i vecchi attrezzi, dai magli, alle incudini ai martelli, agli stampi e ai forni. La fucina era alimentata da una forza motrice idrica, grazie a un piccolo torrente che scorreva vicino.  La fucina e' stata operativa fino al 1967 grazie ai fratelli Morino di Mongrando che hanno sempre lavorato con dedizione a questa faticosa attivita'.

Fotogallery Ecomuseo Biellese: La Fucina Morino di Mongrando

I trenini elettrici e i plastici ferroviari di Capotrenogiò - modellismo ferroviario