Il plastico ferroviario Blumenau.

Il plastico ferroviario di Lorenzo di Biella in stile tirolese/bavarese e' ambientato nella porzione germanica del Sud del Brasile in una grande piana agricola. Blumenau e' la stazione di una citta' che esiste davvero, fondata da Hermann Bruno Otto Blumenau, che vi arrivò il 2 settembre 1850 con una piccola imbarcazione insieme ad altri 17 contadini tedeschi. La  città vera presenta caratteristiche europee e marcatamente germaniche, con le sue famose case "a graticcio" (tipica costruzione tedesca in legno). Il plastico e' stato costruito con binari Piko e ha una doppia alimentazione, sia analogica che digitale. Il circuito e' un doppio ovale collegato da scambi manuali con ben tre scali ferroviari e un tronco che porta a un deposito locomotive. E' prevalentemente pianeggiante ed agricolo con una piccola collina nella zona destra, una grossa fattoria agricola e una bella chiesetta con parco giochi. E' un plastico che oltre ad infondere subito sensazioni energetiche di puro relax e piacere riflette la precisione e la passione dell'autore. Io ho cercato con le fotografie che ho fatto di rendere partecipi tutti i lettori a cui auguro buona visione.

Fotogallery: il plastico ferroviario Blumenau di Lorenzo di Biella

Negozio sponsor di modellismo ferroviario: CapotrenoModelsBiella

Il plastico ferroviario Blumenau
Il plastico ferroviario Blumenau
I trenini elettrici e i plastici ferroviari di Capotrenogiò - modellismo ferroviario